Notte bianca dello sport paralimpico

L'appuntamento è sabato 27 agosto a Perugia

L'ottava edizione della "Notte bianca dello sport paralimpico" è in programma sabato 27 agosto a Sigillo di Perugia. La manifestazione inizia al mattino con il convegno "Sport e disabilità” previsto per le 11 all'Auditorium comunale (in via Brunozzi) al quale partecipa la cantante ed atleta paralimpica Annalisa Minetti, madrina dell’evento.

L’evento riprende nel pomeriggio con la quarta edizione del Trofeo a cronometro di hand bike "Antonello Palanga", il cui start è previsto alle ore 18,15.
In contemporanea è prevista la partenza della "Camminata rosa" e della corsa al buio con l'Asd San Martino.
Mentre alle  20,45 ci si sposta tutti al parco cittadino di Villa Anita per la premiazione del Trofeo ed il saluto delle autorità tra cui il sindaco di Sigillo, Riccardo Coletti, il presidente del Cip Umbria, Francesco Emanuele, e l'ex pallavolista Giacomo Sintini, presente con la sua Associazione.

Seguono alcune esibizioni di palla a mano in carrozzina, agility dog e danza in carrozzina, ma sono attive anche tutte le altre discipline: pallavolo, tiro con l'arco, tiro a segno con la pistola, arrampicata sportiva, calcio balilla umano.

La Notte Bianca è organizzata dal Comune di Sigillo in sinergia con il Comitato Italiano Paralimpico (Cip), Cip Umbria, Inail direzione regionale Umbria, Regione Umbria e ha il patrocinio del Coni Umbria. Si avvale della collaborazione del Summer Team, Gubbio Soccorso, protezione civile "Montecucco" Sigillo, Associazione eugubina per la lotta contro il cancro (Aelc), Atletica Taino e Cucco in Bike.

I post

30 gennaio 2018 / Alessandra Donati
Il mese di gennaio è il momento di porsi gli obiettivi per l’anno appena iniziato, e per pianificare la preparazione...
8 maggio 2017 / Pierre Amighini
Insieme a Stefano Cecini, la mia guida ufficiale, ho l'obiettivo di allenarmi duro e creare una squadra che ci possa...
11 aprile 2017 / Erika Conzatti
È così, dopo quasi un anno di lavoro...eccolo! Ecco il mio libro: "L'anima della passione".Ecco le parole, le emozio...