Il Progetto

Atleti Speciali: come nasce, che cos'è, a cosa serve

Henable è una cooperativa sociale che si occupa dello sviluppo di soluzioni abilitanti, attraverso le tecnologie digitali, e del reinserimento lavorativo di persone disabili.

Con la partecipazione del presidente e fondatore Ferdinando Acerbi alle Paralimpiadi del 2016, Henable è entrata nel mondo dello sport praticato ad alto livello.

Gli aspetti da affrontare sono stati numerosi: la preparazione fisica dell’atleta, i problemi legati alla comunicazione (non sempre coerente ed efficace), la promozione mediatica dell’atleta e la sua ascesa come testimonial del movimento paralimpico.

Per superare le difficoltà incontrate in questo percorso verso Rio 2016 è nata l'idea di Atleti Speciali.

Atleti Speciali è una piattaforma che intende offrire servizi di promozione e visibilità agli atleti e alle loro famiglie, sia che facciano già parte del movimento paralimpico, sia che intendano avvicinarsi alle competizioni sportive. La piattaforma vuole anche essere un supporto di comunicazione dedicato alle federazioni, ai comitati organizzatori e alle federazioni sportive dilettantistiche.

Atleti Speciali è un ecosistema digitale che ha come obiettivi di:

  • avvicinare i giovani disabili allo sport;
  • dare agli atleti speciali e al movimento paralimpico maggiore visibilità, grazie a un servizio editoriale di alto livello e all'individuazione di atleti che possano diventare testimonial della propria disciplina sportiva e del movimento paralimpico in generale;
  • usare il crowdfunding per raccogliere fondi necessari a finanziare le attività e partecipare alle gare
  • promuovere una cultura inclusiva attraverso i valori sportivi e i modelli rappresentati dai nostri atleti
  • offrire servizi a supporto degli atleti (ufficio stampa, marketing digitale & social media, fundraising, sportello di mental coaching)
  • raccogliere le informazioni sulle strutture a disposizione dei disabili e mapparle, per metterle a disposizione di chiunque voglia intraprendere una carriera sportiva

Atleti Speciali è possibile grazie all'aiuto e al sostegno del Gruppo Monrif e al patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico.

I post

8 maggio 2017 / Pierre Amighini
Insieme a Stefano Cecini, la mia guida ufficiale, ho l'obiettivo di allenarmi duro e creare una squadra che ci possa...
11 aprile 2017 / Erika Conzatti
È così, dopo quasi un anno di lavoro...eccolo! Ecco il mio libro: "L'anima della passione".Ecco le parole, le emozio...
20 marzo 2017 / Francesca Salvadè
Buongiorno a tutti!!!!...Finalmente ho un pochino di tempo e ritorno a scrivere qui su Atleti Speciali... ultimament...