Valerio Taras
Nuoto

Nato a Roma il 16 gennaio 1988, Valerio Taras è un atleta di nuoto paralimpico.

In piscina dall’età di cinque anni, la sua passione persiste anche dopo l’incidente che cambierà la sua vita: a seguito di un tuffo Valerio riporta la rottura della sesta vertebra cervicale e così si reinventa nel nuoto paralimpico.

Ex atleta del Santa Lucia è una delle colonne della Lazio Nuoto e la sua specialità sono i 50 mt stile libero.
La sua dedizione per questa disciplina sportiva ricambierà presto il suo impegno, e agli Europei di Eindhoven del 2014 ottiene un ottimo terzo posto nei 50 mt farfalla. Le soddisfazioni continuano nel 2015 quando ai Mondiali di Glasgow si posiziona quarto nella staffetta 4×50 mista e poi ancora nel 2016 quando agli Europei di Funchal, in Portogallo, è argento nella staffetta 4×50 stile libero.

Ma la sfida più ardua ancora deve arrivare…e per poterne parlare bisognerà aspettare le Paralimpiadi di Rio.