Valentina Grassi
Canottaggio

Valentina Grassi nasce a Cividale del Friuli, in provincia di Udine, il 5 marzo 1989.Ipovedente gareggia con i colori del Circolo Canottieri Roma. Il suo debutto in una competizione ufficiale risale al 17 settembre del 2012. E’ arrivata al canottaggio dopo aver praticato nuoto per ben 20 anni: guardando in televisione la gara di Sartori eBattisti alle Olimpiadi di Londra si è decisa a provare questa disciplina.

Le piacciono le gare di velocità di atletica leggera e andare in tandem. Laureata in giurisprudenza, ha già affrontato l’esame da Avvocato, vive da sola e sta vivendo una relazione a distanza con un ragazzo di Tropea. Sogna di avere un cane o un gatto siberiano. Appassionata di lettura e di cinema le piace ripetere una frase di Fderico Fellini: Vivi come una sfera andando in tutte le direzioni possibili.

Rio 2016 è il suo esordio in una paralimpiade nel 4 con insieme a Florinda Trombetta,Luca Lunghi e Tommaso Schettino; timoniere l’intramontabile Peppiniello Di Capua.