Riccardo Menciotti
Nuoto

Amputato ad una mano a causa di un incidente sul lavoro. In un solo anno dall’incidente Riccardo Menciotti è diventato una delle realtà del nuoto paralimpico italiano conquistando il secondo posto nei 100 dorso ai campionati europei di Funchalin Portogallo.

Nato il 28 settembre del 1994 a Terni Riccardo Menciotti ha fatto il suo esordio in nazionale nel gennaio 2016 a Spalato. E’ residente a Terni e nuota nella società Aria Sport. La sua categoria è la S10.

Le sue specialità sono i 50, 100 e 400 stile libero; 100 dorso e 100 farfalla. Prima di ogni gara mette sempre gli occhialini nella tasca sinistra e la cuffia nella tasca destra dell’accappatoio.

Appassionato di serie TV vive con un coniglio, quattro cani e tre gatti. Il suo idolo sportivo è il pluridecorato campione di nuoto Michael Phelps.