sostieni gli atleti
Erika Conzatti
Equitazione

Passion leaps beyond limits

Non so esattamente da dove iniziare… perché le emozioni sono sempre tantissime...

ma so che non aspetto solo le gare per vivere questo splendido sport!

Devo portare ancora un po’ di pazienza prima di liberare tutta l’energia per il primo nazionale della stagione 2017!

Ma i brividi lungo la schiena arrivano comunque! Entro in scuderia… chiamo il mio Piccolo Pic e lui con un super nitrito chiama la sua piccola Eky!

Fra tre giorni sono 8 mesi che affrontiamo insieme questa avventura… eppure sembra ieri quando ho visto quel simpatico musetto per la prima volta!

Sono già caduta un paio di volte, ma lo amo alla follia! E la fiducia che ho in lui cresce ogni giorno sempre di più! E a cavallo ti rendi conto che è un po’ come nella Vita: non ci sono sconfitte, ma solo insegnamenti!

Cadute che ti hanno insegnato a rialzarti più forte di prima, cammini tortuosi che ti hanno insegnato a lottare senza perdere il sorriso. Ho imparato a guardare sempre verso il sole in modo che le ombre possano cadere dietro di noi. Ho imparato che una briciola di Amore e di forza di volontà pesano più di un quintale di giudizio. Ho imparato che non è la vittoria che conta, ma la tenacia e il coraggio con cui lottiamo.

Ho sempre cercato di fare di un’imperfezione un grande quadro d’amore e passione, perché la Vita può anche disegnare un brutto schizzo, ma i colori con cui decidi di dipingerlo potranno anche trasformarlo in una grande opera d’arte.

Ho visto l’indifferenza e la vergogna verso ciò che è diverso, ho sentito parole ferire più di tante sberle.

Ho visto l’invidia e la gelosia verso medaglie e vittorie, ma non ho visto nessuno decidere di percorrere lo stesso percorso per raggiungere quei traguardi con le stesse scarpe di chi l’ha fatto con dolori e difficoltà.

Ma ho visto tanti cuori guardare in profondità più di tanti occhi, ho visto tante anime sentire più di tante orecchie…

Ho visto sorrisi nascere da altri sorrisi ed è per questo che la decisione più coraggiosa che prendo ogni giorno è quella di disegnare ogni mattina una curva verso l’alto sul mio viso!

Impegno in questo sport la mia energia con amore, per vivere al meglio la competizione, per regalare forza e sorrisi.

Amo ciò che faccio e le difficoltà non sono impedimenti, ma solo trampolini di lancio per raggiungere grandi emozioni, in cui la forza di volontà e la passione sono la madre di ogni grande esperienza.

Lo Sport è per tutti – La vera disabilità è quella di un animo che non comprende, quella di un cuore che non prova sentimenti…

In Atleti Speciali c’è passione, non solo ambizione! La Passione produce risultati fantastici ogni giorno, scaturisce dal cuore e rende tutti felici, diffondendo intorno approvazione, entusiasmo e conquiste condivisibili. L’ambizione invece è solo una forza e uno stimolo del cervello.

Io non salgo in sella perché devo raggiungere la vetta, ma in primis perché Amo infinitamente il mio cavallo!

E come dico sempre io: Passion leaps beyond limits - non importa dove si arriva, ma con chi si fa il cammino e come lo si fa – e io il mio lo faccio con un grande sorriso con una famiglia fantastica, un istruttore speciale e degli Amici altrettanto spazialiiiiii!

Fin da piccola ho dato tutto nei cavalli e ancora una volta sono loro a riempirmi il cuore… in questo periodo stanno capitando piccole grandi cose - piccole interviste per grandi sogni…

Non voglio che nulla cambi quella piccola Eky che tutti conoscono come un piccolo terremoto di idee e di energia e voglio condividere con Voi tutte queste splendide emozioni perché credo che tutti voi che mi siete accanto facciate parte di questi piccoli grandi traguardi! Grazie – la vostra Piccola Eky e… il suo guerriero – il Piccolo Pic!

COMMENTI
Leggi anche
Il mio libro "L'anima della passione"
È così, dopo quasi un anno di lavoro...eccolo! Ecco il mio libro: "L'anima della passione".Ecco le parole, le emozioni di anni...
Oggi, domani (e non solo per Natale) l'augurio per una vita piena di sorrisi
si conclude così un’altra stagione agonistica e…e non so davvero da che parte iniziare per esprimere le mille emozioni, la mia...
Io, ragazza fortunata grazie a voi!
eccomi qui al rientro dal nazionale A5* di Gorla: quel Piccolo Pic é davvero speciale!Mi rende sempre la protagonista della fa...